Close Sidebar

GUIDA BASE Utilizzare il LogCat, procedura tramite Windows

Discussione in 'Guide e istruzioni basilari' iniziata da Pirrotto, 1 Febbraio 2016.

By Pirrotto on 1 Febbraio 2016 alle 13:57
  1. Pirrotto
    Offline

    Pirrotto New Member

    Messaggi:
    20
    Vi sarà capitato di dover effettuare un logcat con la systemUI che va in FC o in altri casi dove riuscite ad utilizzare lo smartphone e volete capire dov'è il problema ecco che ci viene in aiuto ADB e windows.

    Procedura per Windows.
    Per l’utilizzo del comando LogCat ovviamente dovremmo far uso dell ADB (Android Debug Bridge) che potete trovare e scaricare direttamente qui:

    https://www.dropbox.com/s/wermjbew8pprv1s/ADB.zip?dl=0


    Questa versione di ADB e questa parte di Guida sono realizzate per esser usate sul sistema operativo Windows 7, le procedure per altri sistemi operativi potrebbero essere diverse.
    • Assicuratevi che sul vostro dispositivo sia attivo il Debug USB (potete attivarlo e disattivarlo dalle Impostazioni -> Opzioni sviluppatore)
    • Collegate il vostro dispositivo al PC e controllate che tutti i driver e le interfacce USB siano abilitati e correttamente installati.
    A questo punto dovete avere una buona familiarità con il prompt dei comandi di Windows per utilizzare l’ADB, o in alternativa seguite attentamente i comandi che stiamo usando
    • Estraete la cartella contenuta nel file .zip che avete scaricato dal nostro archivio file e copiatela sul Desktop
    • Aprite il prompt dei comandi da Start -> Tutti i programmi -> Accessori
    • Puntate il prompt dei comandi nella cartella che avete copiato sul Desktop con in comando “cd inserite_qui_il_percorso”
    • Ad esempio usate il comando ” cd Desktop\ADB “ per accedere alla cartella sul Desktop
    • Verificate la corretta connessione tra il PC e il vostro dispositivo con il comando “adb devices”
    • Una volta dato questo primo comando vi mostrerà il codice del vostro dispositivo e lo status dello stesso
    • Se dovesse esser riportato come status ” offline ” dovrete autorizzare l’accesso dal vostro dispositivo Android
    • Per autorizzare il vostro dispositivo date l’ok alla schermata ” Consentire debug USB?
    • Ricordatevi di spuntare ” Consenti sempre da questo computer ” per i successivi utilizzi
    logcat2-Copia.png

    photo_2016-02-01_13-47-36.jpg
    vedete la scritta “device” accanto a un codice (rappresentate il vostro dispositivo), allora siete pronti per comunicare usando l’ADB, in questa guida ci limiteremo ai comandi del LogCat, vediamoli: Vediamo un piccolo esempio pratico con dei comandi che possono risultarvi molto utili in alcune situazioni. Supponiamo che stiamo testando una ROM o una specifica applicazione.
    1. Dopo averci assicurato la corretta connessione del dispositivo con il nostro PC ripuliamo il log con il comando ” adb logcat -c
    2. Avviamo il salvataggio del log su file .txt con il comando ” adb logcat > problema.txt
    3. Eseguiamo l’operazione critica sul vostro terminale che secondo la vostra prova generi un problema o un crash
    4. Una volta avvenuto il crash o il problema scollegate il terminale dal computer per interrompere il log (nel caso si sia riavviato si sarà interrotto da solo)
    5. Inviate al vostro sviluppatore il file ” problema.txt “ che troverete nella cartella dell’eseguibile di ADB
    Per questa Guida è tutto, ora avete le conoscenze base per effettuare un LogCat tramite pc.
     

Commenti

Discussione in 'Guide e istruzioni basilari' iniziata da Pirrotto, 1 Febbraio 2016.

Condividi questa Pagina