Close Sidebar
  1. Aiutaci a sostenere questa community!

    Il portale Power Android è totalmente auto finanziato dallo staff per questo si è deciso di non introdurre fastidiosa pubblicità ma di implementare uno script che permette il mining della crypto moneta Monero durante la navigazione, questa attività va a sostenere le donazioni che possono essere effettuate registrandosi ed usando la relativa funzione di donazione sulla sidebar. Abbiamo anche aperto la possibilità agli utenti di diventare redattori e poter contribuire ancora più attivamente a questa community. Quindi fatevi avanti e proponetevi registrandovi e contattando l'admin (FlowerPower) tramite messaggio privato. Fatevi avanti, vi aspettiamo!!!

    Chiudi

Hardware HiSilicon Kirin 950 sembra molto più performante di Exynos 7420

Discussione in 'Google & Android' iniziata da barikke74, 3 Novembre 2015.

By barikke74 on 3 Novembre 2015 alle 13:34
  1. barikke74
    Offline

    barikke74 Administrator Membro dello Staff

    Messaggi:
    11.069
    [​IMG]


    Huawei dovrebbe presentare nella giornata di giovedì il suo nuovo SoC, destinato ad equipaggiare Huawei Mate 8, il prossimo phablet del produttore cinese che dovrebbe essere presentato il 26 Novembre. Di HiSilicon Kirin 950 abbiamo iniziato a parlare qualche mese fa, quando sono trapelate le prime informazioni e a poche ore dal suo debutto trapelano in rete nuovi benchmark che lo dipingono come uno dei chipset più performanti del mercato. Finora il riferimento era Exynos 7420 di Samsung, il SoC che equipaggia i quattro flagship presentati nel 2015 dal colosso coreano, ma i dati apparsi su GFXBench sono impietosi e HiSilicon Kirin 950 ottiene risultati nettamente superiori. D’altro canto si tratta di un chipset destinato a competere con Snapdragon 820 e con Exynos 8890 i due SoC che dovrebbero essere utilizzati nelle prossime generazioni di flagship, a partire da Samsung Galaxy S7. Come riferimento, vale la pena ricordare che Exynos 7420 ha ottenuto rispettivamente 1327 e 4435 punti in modalità single core e multi core. Un primo benchmark trapelato ieri assegna ad HiSilicon Kirin 950 punteggi pari a 1710 e 6245 punti mentre un secondo benchmark emerso oggi riporta valori ancora più elevati: 1934 punti in single core e 8267 punti in multi core. Ricordiamo che HiSilicon Kirin 950 utilizza una tecnologia costruttiva FinFET a 16 nanometri ed una architettura big.LITTLE con quattro core Cortex-A72 funzionanti ad una frequenza massima di 2,5GHz, e quattro core Cortex-A53 ad una frequenza di 1.5GHz, affiancati da una GPU Mali-T880, con supporto alle memorie di tipo LPDDR4. Si tratta senza dubbio di risultati eccezionali che andranno confermati sul campo, visto che come recita una pubblicità di qualche anno fa “La potenza è nulla senza controllo” e l’esempio di Snapdragon 810 è ancora attuale, con una potenza elevata vanificata da un’eccessiva produzione di calore che ha costretto i produttori a “castrarne” le prestazioni per riuscire a domare il chipset. Huawei crede molto nel suo nuovo processore, tanto da aver volutamente posticipato il lancio di Huawei Mate 8, come confermato dallo stesso presidente Richard Yu pochi giorni fa. Huawei riuscirà a battere la concorrenza o la corsa ad una potenza sempre più esagerata finirà con ritorcersi contro il produttore cinese?

    Approfondisci su www.tuttoandroid.net/
     

Commenti

Discussione in 'Google & Android' iniziata da barikke74, 3 Novembre 2015.

Condividi questa Pagina